HOME PAGE
DOVE SIAMO
COSA FARE
PREZZI
CONTATTI
La vecchia casa
A tavola vi aspetta
E ora che si fa?
Abbai, nitriti e starnazzi
Biada per tutti
Le vostre foto
CERGALLINA SHOW
RASSEGNA STAMPA
 
 
     
NATI CON LA VALIGIA
LE OCCASIONI DELLA STAGIONE
rubrica a cura di Sara Cecilia
 

 

A un'ora e mezza da Milano, altrettanto da Bologna, sulla cresta di una collina dal nome curioso quanto misterioso, CERGALLINA, a 500 slm. un agriturismo vero, per distinguerlo da tanti "falsi", dove di agri c'è solo il nome, con la fattoria ristrutturata, gli animali da cortile a portata di mano e il paesaggio delle colline dell’Appennino a 360°.


Ci si arriva da Fiorenzuola d’Arda, sull’autostrada A1, passato il paese si prende per Castell’Arquato e poi Vernasca, a 3 Km ancora oltre Vernasca seguendo la segnaletica per Cergallina, si arriva in cima al colle.
Li c'è la casa di Judith e Giorgio, una casa lunga come quelle dei vichinghi, con tutte le funzioni possibili immaginabili, la grande cucina pranzo dove si mangia tutti insieme al tavolo grande - fino a 14 persone -, il soggiorno in stile country per non tradire la provenienza australiana di Judith, le 11 camere davvero diverse da quelle degli alberghi, alcune al piano terra con l’uscita direttamente sulla campagna, le altre al primo piano con tutte le travi del tetto a vista, grandi quanto basta a ospitare con generosità un’intera famiglia e poi la grande sala delle feste e la terrazza per uscire a giocare tra una portata e l’altra, e di seguito la scuderia con sopra il fienile.
Stile agreste autentico, dunque, gli animali non sono li per accontentare l’occhio degli ospiti ma per finire ... in tegame o in padella a seconda di come decide Giorgio.
Per ora si salvano dal destino solo i quattro asinelli - che Judith difende come se fossero suoi bambini - i 4 cavalli avelignesi che servono per essere sellati e andare in giro per le colline o nel maneggio davanti alla casa e Benjamin e Buffalo, i due cani dolcissimi che oziano tutto il giorno senza un ruolo ben preciso, se non andare incontro agli ospiti.
Servono altre motivazioni per andare a Cergallina? Ecco le altre: prima di tutto, per dormire a lungo nel silenzio più assoluto, nell’aria finalmente respirabile e con la sveglia del qua-qua delle oche siberiane, poi per mangiare i cibi prodotti nell’azienda per il 90%, cucinati e conservati al 100% da Giorgio o da Judith o da tutti e due, poi ancora gironzolare per l’aia giocando coi cani o fare un bagno in piscina per fare sera.
Si prenota al N° 0523.898289, e-mail info@cergallina.com.
Basta poi un week-end a Cergallina per trovare il tempo di fare due piccole escursioni nel raggio di 25 km in modo da dare anche un senso culturale ed estetico alla trasferta.
Per i bambini i tre castelli nelle vicinanze, tra cui quello famoso di Castell’Arquato e il più piccolo Museo, forse, di tutta Italia: una stanza di 6x5 metri a Velleja, la città romana scomparsa.

 
 
 
Azienda Agrituristica CERGALLINA Località Cergallina, 1 - 29010 Vernasca (PC)
Cell. 333/2817049 - Fax 0523 898198 - E-m@il: info@cergallina.com